La Sem finanzia una serie tv nigeriana per dissuadere i migranti