Sequestri nel Sinai: un traffico milionario, con ramificazioni europee